Come tutti ben sappiamo la Supercell è una società finlandese che ha fatto il suo esordio nel mobile con Hay Day, gioco di fattoria manageriale dove l’utente è chiamato a gestire una fattoria lasciata in eredità da un lontano parente.

Il gioco è stato sin da subito un grande successo ed ha collezionato utenti in tutto il mondo.

Dopo questa prima uscita la stessa società ha ideasto il suo secondo titolo chiamato Clash of Clans e questo è stato il vero boom per tutti loro.

Il gioco è riuscito in brevissimo tempo a battere tutti i record, sia di incassi che di download facendo guadagnare milioni di dollari alla società.

il gioco in questione è in stile strategia fantasy dove l’utente è chiamato a gestire un villaggio nel quale dovrà ampliare gli edifici e le truppe per poi attaccare gli altri player in modo da rubare risorse e trofei e di conseguenza difendersi dagli attacchi di tutti gli altri utenti.

Per finire la stessa Supercell ha lanciato sul mobile un’altro titolo chiamato Boom beach, sequel del secondo, sempre in genere strategia ma nel mondo realistico e non più fantasy.

Per tutte quelle persone che vogliono restare sempre aggiornate su tutte le novità riguardanti la Supercell italia non vi resta che consultare il sito www.clashboom.com.

Il 3 maggio del 2012 la casa di finlandese Supercell, quando era ancora sconosciuta al mondo del mobile lanciò il suo primo gioco per iOS e Android, stiamo parlando di Hay Day, gioco gestionale di una fattoria.

Come dicevamo in questo gioco erediterete una fattoria da un lontano parente ed il vostro scopo sarà quello di farla crescere costruendo nuovi edifici e migliorandoli di volta in volta.

Tutte le volte che migliorerete o costruirete un nuovo edificio riceverete punti esperienza che vi faranno aumentare di livello, di conseguenza ogni volta che il vostro livello salirà riuscirete a sbloccare nuovi elementi di gioco.

Tutti i patiti di questo genere di gioco resteranno sicuramente soddisfatti dalla moltitudine di opzioni e la longevità di gioco è assicurata.

Tutti coloro che vorranno accellerare la costruzione e l’upgrade dei vari edifici potranno utilizzare la modalità in app purchase.

Se vi servono consigli, trucchi, spiegazioni ed aiuti cercate Hay Day Italia oppure andate sul sito www.Haydayitalia.com

Dopo il clamoroso successo della Supercell con il suo gioco Clash of Clans, lo sviluppatore finlandese ritorna all’attacco con un nuovo gioco di strategia dal nome Boom Beach che in grandi linee segue i passi del predecessore ma con delle migliorie che gli danno più sfita ed un game play più ricco.

Questa volta saremo chiamati a difendere un’isola dei tropici utilizzando armi più moderne e convenzionali, infatti abbandonata la linea fantasy seguita dal gioco precedente, in Boom Beach utilizzerete Cecchini, Mitragliatrici, Bazooka, Carri armati e molto altro.

Anche in questo caso potrete accellerare le varie fasi di gioco semplicemente acquistando in App purchase i diamanti che vi daranno la possibilità di non attendere le varie migliorie di gioco.

Ritornando al discorso dei combattimenti, in Boom Beach la strategia è un fattore predominante sull’esito della battaglia in quanto il giocatore avrà più controllo sui vari aspetti della battaglia stessa.

In Boom Beach il classico attacco Kamikaze è la cosa più sbagliata che un player possa fare, si dovranno ponderare tutti gli aspetti, pianificare a tavolino l’eventuale attacco e studiarsi in precedenza l’isola nemica.

Sicuramente con questo nuovo titolo la Supercell ha migliorato degli aspetti importantissimi che nel primo titolo lasciavano un pò a desiderare.

Ora la cosa che ci incuriosisce di più è vedere che impatto avrà quest’altro titolo, seguirà le orme del primo gioco ricoprendo ancor di più di dollari gli sviluppatori oppure non riuscirà ad uscire dall’ombra del suo predecessore?

Staremo a vedere.

A proposito, non mi dite che anche voi andrete subito a cercare su google “Boom Beach diamanti gratis“,  ricordate che non esistono trucchi per i titoli della Supercell, almeno per ora.

Uno dei giochi per il mobile che ha fatto più scalpore in questi ultimi mesi è Clash of Clans della Supercell.

L’ambientazione è del genere fantasy e ci mette al comando di un villaggio dove il nostro solo obiettivo è quello di farlo espandere attraverso la raccolta di risorse preziose e difenderlo dagli attacchi nemici dediti alla razzia delle nostre risorse.

Avremo la possibilità di migliorare i nostri edifici e le nostre truppe per poi cercare di conquistare anche noi territori adiacenti controllati da altri giocatori online.

Fin dal primo giorno è stata subito una escalation di record continui sotto il punto di vista download ed incassi, si perchè dovete sapere che il gioco di per sè è gratuito ma vi è la possibilità di comprare gemme attraverso App purchase che poi possono essere utilizzate per effettuare migliorie senza dover aspettare i lunghi tempi di aggiornamento.

Grazie a questa metodologia la Supercell è arrivata a guadagnare sino a 500 mila dollari al giorno con picchi di 15 milioni di dollari in un solo mese.

Diciamo che non si può parlare di successo inspiegabile dato che la ditta ha proposto una tipologia di gioco con meccaniche già ampiamente collaudate puntando su IAP abbastanza costose per poter velocizzare il gioco.

E’ riuscita anche a lanciare nuove chiavi di ricerca su google visto che quasi la totalità dei giocatori, almeno una volta ha digitato sul web “clash of Clans gemme gratis“, chiave che negli ultimi tempi è molto ricorrente.

Diciamo che è un’ottimo gioco che comunque ha di per se alti margini di migliorabilità pur essendo già bello così com’è.

 

Aggiornamento 06/03/2014

Non sono passati neanche venti giorni da quando è stato imposto l’obbligo alle banche di effettuare una ritenuta del 20% sui bonifici provenienti dall’estero riservata a tutti i giocatori di poker online aams  che la normativa è già stata sospesa.
Le ritenute venivano direttamente detratte dai conti a meno che non fosse stata presentata una autocertificazione atta a confermare che i bonifici non facessero parte del reddito fisso.
La sospensione è dovuta al fatto che visti gli ultimi sviluppi che prevedono uno scambio di info riguardanti i conti esteri di persone residenti in Italia fra le varie banche.
Il giornale “Sole 24 ore” ha pubblicato quanto segue:

“Alla base del nuovo obbligo che sta creando più di un dubbio applicativo c’è l’idea di voler considerare, ai fini della lotta all’evasione, ogni bonifico in ingresso dall’estero e indirizzato a una persona fisica residente, uno “spicchio” dell’imponibile da assoggettare a tassazione, a meno di prova contraria che deve essere fornita dallo stesso contribuente che riceve la somma sul suo conto corrente”.

L’Agenzia delle entrate ha assicurato che tutte le trattenute che sono state applicate sino ad oggi verranno debitamente restituite ai vari contribuenti presi in causa.
La ritenuta del 20% era stata discussa anche dal Premier matteo Renzi e dal leader del Partito 5 stelle Beppe Grillo.
La normativa era stata inserita per combattere la lotta all’evasione fiscale cross-boarder nel poker online.
Visti i nuovi accordi di scambio informazioni fra gli Stati Uniti e gli altri paesi la suddetta normativa è stata ritenuta obsoleta.

Per restare in argomento vi segnaliamo un elenco poker room italiane.
Finalmente dopo moltissimi problemi fiscali dovuti alle vincite su tornei live al di fuori del suolo italiano arriva una buona notizia per i giocatori professionisti italiani di poker online.

Per i giocatori di poker con computer mac consigliamo il poker online per mac

La slot Book of ra della novoline, nota casa madre di diversi giochi da sala, stà letteralmente impazzando in tutta europa, la mania è nata in due nazioni europee sempre un passo avanti nel settore intrattenimento, Italia e Germania.

La slot machine online book of ra è una videolottery da poco anche online che ha come tema l’antico egitto ed il libro di ra, la slot è composta da dieci linee di pagamento nella sua versione migliore “la deluxe” con 5 rulli in cui girano i simboli scatter che permettono giri gratis in caso si riesca ad ottenerli nella stessa riga.

Le slot machine da bar aams sono l’ultimo dei giochi approvati dal monopolio di stato, prima erano disponibili solo nelle sale adibite, con l’avvento del gioco online legalizzato, molte case da gioco hanno convertito i propri titoli più famosi anche per lìonline diventando delle videoslot online.

 

Questo è il dato che emerge da una statistica del monopolio di stato aams, la percentuale di crescita nel 2013 è stata del 7% valore molto alto se confrontato con i dati del poker online che chiude il 2013 con un negativo di circa 12% rispetto al 2012.

Il susseguirsi di evoluzione nel campo del gioco online non è andato di pari passo fra casino e poker room, da una aperte i casino online si sono resi disponibili  su dispositivi mobili, stessa cosa non è stata fatta dagli operatori di poker che hanno “per il momento” sottovalutato il mercato crescente e la richiesta sempre più alta di adattare i software di gioco per piattaforme come i tablet o gli smartphone.

Nel 2014 sempre più società di gambling legalizzate passeranno al mobile convertendo e aggiornando i propri portali alle esigenze del mercato.In questo momento i Casino online italiani non sono tutti attrezzati per consentire il gioco su vari dipsositivi.

L’unica poker room che non solo si è adattata ma è stata uno dei precursori del gioco su mobile è pokerstars società numero 1 al mondo per numero di giocatori e tornei disponibili ad ogni pra del giorno e della notte.

Mentre nel settore casino betway, winga e stargames si contendono il trono dei primi a sbarcare su mobile proponendo ogni giochi sempre nuovi ed in numero sempre maggiore, compatibili con tablet i casino per ipad vanno alla grande, dai dati delle case da gioco sembra il dispositivo più usato.

Nel prossimo aggiornamento parleremo dei nuovi sistemi di gioco adottati per il texas holdem.